Storie di emozioni: quando il tuo migliore amico si sposa!

Uno scambio di messaggi su whatsapp tra amici per dire “Ho davvero ricevuto una partecipazione di nozze?”



Alessandro, Luca e Giorgio sono amici fin dalle elementari. Ale è sempre stato il più creativo del gruppo, tanto che durante il primo anno delle medie è stato scoperto a disegnare un drago che sputava fuoco sulla prof di italiano che l’ha costretto ad una sospensione di una settimana. Luca è invece l'ingegnere del gruppo. È quel genere di ragazzo che al liceo prendeva 10 senza aver studiato più di un’ora. Mentre Gio..beh, Giorgio è uno spirito libero. Non si è mai tenuto un posto fisso per più di 6 mesi e una ragazza per più di 1. Ama la vita, viaggiare e intraprendere nuove esperienze. Forse per questo, 1 anno fa ha deciso di partire e girare tutto il Canada in autostop.


ALE: HO UNA NOTIZIA BOMBA!


LUCA: Mi preoccupi! Dimmi!


ALE: Gio è tornato dal Canada, è passato a trovarmi e mi ha dato una notiziona…SI SPOSA!!!


LUCA: Che???


ALE: Giorgio si sposa.

…Questa foto me l’ha scattata mentre aprivo la sua partecipazione di nozze! Ero praticamente scioccato e pensavo fosse uno scherzo, invece no. C’era proprio il suo nome scritto lì. Tra l’altro una cosa originale, proprio come lui...



LUCA: Non ci credo!


ALE: Giuro. Mi ha spiegato che quando è partito per il Canada mai avrebbe immaginato di trovare la donna della sua vita (cito le sue testuali parole)


LUCA: Addirittura? Non è da lui...


ALE: È la stessa cosa che ho detto anche io, ma lui mi ha raccontato in dettaglio di come ha conosciuto questa tizia e quando mi ha consegnato l’invito di matrimonio si stava per fino emozionando. Luca, ti giuro. Se mi avessero chiesto “Quale dei tuoi amici non si sposerà mai” avrei detto Giorgio senza pensarci due volte e invece…


LUCA: Beh, sono curioso di conoscere chi l’ha incastrato.


ALE: Praticamente mi ha detto che si sono conosciuti una sera a Vancouver in un ostello. Lei si chiama Giada ed è romana. Era con delle amiche in vacanza e lui faceva tappa lì, dopo essere stato a Toronto. All’inizio gli ha dato un due di picche. Poi lui l’ha corteggiata.

…..Ha modificato addirittura l'itinerario di viaggio per stare di più con lei. Poi Giada ha deciso di non tornare a casa con le sue amiche e restare con lui. Le ha fatto la proposta di matrimonio alle Cascate del Niagara e vogliono sposarsi il prima possibile. (...)


Un matrimonio last minute e un invito a nozze personalizzato


Giorgio non è mai stato quello dai gusti formali e standardizzati. Ogni volta ha amato stupire famigliari e amici con colpi di scena incredibili. E il matrimonio è decisamente uno di quelli. Una cosa c’è da dire: ha sempre avuto stile.


Anche per la partecipazione di matrimonio ha creato qualcosa di unico ed è grazie all’aiuto di Partecipazioni Chantilly che è riuscito a creare una partecipazione in grado di racchiudere tutta la sua storia d’amore (e di avventura) in un cartoncino.


Giada e Giorgio hanno scelto una carta dal colore della terra, chiusa da un laccio in cuoio che rappresenta il loro legame indissolubile.


Un font corsivo e un altro calligrafico che racchiudono tutta l’essenza di due caratteri imprevedibili e istintivi come i loro protagonisti.


Una cosa è certa: una partecipazione di nozze può davvero raccontare la storia degli sposi, attraverso i colori, il tipo di carta e la chiusura, i disegni, le illustrazioni fatte a mano e la scelta del font. Sono tanti gli elementi racchiusi in un invito e basta poco per renderlo davvero speciale.